Ingrid Betancourt, ma non solo Ingrid Betancourt…

3 07 2008

Ancora una volta è Juan Manuel Santos, il ministro della difesa di Bogotà a dare l’annuncio tanto atteso…solo che l’occasione non è paragonabile a nessuno dei cento e mille momenti di tensione vissuti in Colombia negli ultimi, pur difficili, anni.

Sedici uomini e donne di nazionalità Colombiana e Statunitense sono stati liberati oggi: Marc Gonsalves, Keith Stansell, Thomas Homes, Juan Carlos Bermeo, Raimanduo Malagón, José Ricardo Mantilla, William Pérez, Erasmo Romero, José Miguel Arteaga, Armando Florez, Julio Buitrago, Armando Castellanos, Vaney Rodríguez, Jhon Jairo Durán, Ingrid Betancourt.

Quindici di questi (e con loro tutti quelli ancora sequestrati) saranno a breve dimenticati (si, pure i tre mercenari americani presenti tra gli altri)…l’ultima della fila però, una donna di grande esperienza politica, e “di resistenza”, farà parlare di sè parecchio in questi mesi.

Il ritorno di Ingrid Betancourt squarcia le reciproche crisi di governo e forze combattenti, aprendo una pagina nuova nel novero delle opzioni politiche del contesto Colombiano e Latinoamericano in genere (scacco alle Farc, già dicono alcuni…).

Ne parleremo approfonditamente domani, con più lucidità ed informazioni a riguardo….

Trovate qui tutte le prime informazioni sul tema: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: