America Latina: le meraviglie del possibile….Trabajar!

16 06 2008
L’associazione Olinda e il Circolo Arci La Scighera presentano
LUCHAR, HABITAR, TRABAJAR!
America Latina: le meraviglie del possibile

Del primo dei tre incontri abbiamo parlato qui e qui. Il secondo…ce lo siamo persi perchè eravamo in settimana sabbatica, il terzo si terrà il 18 giugno all’ex Op Paolo Pini di Milano, nella cornice del festival:

“Da vicino nessuno è normale”

Trabajar: FABRICAS

Cantiere artistico sulle fabbriche recuperate argentine di Manuel Ferreira e Elena Lolli
Con Manuel Ferreira
Chitarra e percussioni: Mauro Buttafava
Violoncello: Sokol Koka
Tromba: Marco Flor
Fisarmonica: Oleg Vereshchagin
Direzione Musicale: Mauro Buttafava
Strumenti costruiti da Walter Canedoli
Video: Daniele Cereda

“Dalla necessità di salvare il proprio lavoro milioni di uomini e donne trasformano i vuoti capannoni di un mondo in estinzione in nuove realtà. Attorno ai macchinari creano nuovi modi di lavorare e di vivere. Attraverso quelle fabbriche recuperano la propria dignità. Sono le fabbriche recuperate argentine” Fabricas è l’ ultimo progetto della Compagnia Alma Rosè che va a completare la trilogia argentina iniziata con lo spettacolo Gente come uno e continuata con Mapu Terra. Fabricas è anche un cantiere artistico, ovvero un progetto che crescerà di tappa in tappa, e che parte da questo primo studio teatrale per raccontare la nostra esperienza di viaggio attraverso alcune fabbriche recuperate di Buenos Aires e la storia di quelle imprese occupate e rimesse in attività dai lavoratori dopo l’abbandono dei loro proprietari.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: