Dalla Colombia all’Europa, quale Primo Maggio (Let’s MayDay!)

3 05 2008

“Le associazioni sindacali, in coordinazione con le associazioni per la difesa dei diritti umani, le organizzazioni sociali ed alcuni partiti politici, hanno stabilito che questo primo maggio 2008 debba avere un elevato contenuto politico […], il “movimento sindacale è stato uno delle vittime principali del paramilitarismo”.

Sono parole pronunciate dal vicepresidente della Central Unitaria de Trabajadores (CUT) che ha commentato così l’attualità della minaccia paramilitare al sindacalismo Colombiano, parole tratte dal breve articolo che AnnalisaMelandri dedica alla questione, lo trovate qui.

Restando in tema di primo maggio vi proponiamo (una volta tanto) un bel tuffo carpiato nell’attualità nostrana, anche qui infatti (a Milano, Napoli, Palermo e L’Aquila), così come in altre dodici città d’Europa è stata per un giorno EuroMayDay

Parade di precari e migranti che ogni primo di maggio (dal 2001) attraversa decine di città europee, e che quest’anno ha visto, nella sua edizione Milanese, la partecipazione di circa 70mila persone, (c’eravamo).

Aachen – Berlin – Copenhagen – Hanau – Hamburg – Helsinki – Lisboa – Madrid – Malaga – Maribor – Milano – Napoli – Palermo – Terrassa – Thessaloniki – Tokyo – Wien…per un giorno senza confini, precarietà, ineguaglianze!


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: